Apri le porte al lusso per la tua vacanza in campeggio

affettati

Francia, Portogallo, Spagna… delizia le tue papille

00

Sei in viaggio in Francia, in Portogallo o in Spagna e ti chiedi quali specialità degustare? Lasciati consigliare da questa piccola panoramica dei piatti regionali più importanti.

 

Le specialità culinarie francesi

La Francia ha una cucina molto rinomata. Scopriamo insieme alcune regioni e la loro firma culinaria.

Se trascorri le tue vacanze nel nord-ovest e ami i dolci, devi proprio assaggiare il “far bretone”, tipica torta della Bretagna. La vicina Normandia è reputata anche per le sue “trippe alla moda di Caen”, specialità imperdibile da scoprire durante le tue vacanze.

Ti trovi invece nel nord-est? Fermati in un ristorantino in Borgogna e delizia le tue papille con un autentico manzo alla bourguignonne cucinato con il vino rosso della regione. Preferisci il dolce al salato? Amerai il “gâteau de ménage”, specialità tradizionale della cucina della Franche-Comté, la cui originalità sta nell’essere a metà strada tra la focaccia e il budino.

Il sud-ovest trabocca di tesori culinari. Ad esempio, in Aquitania potrai scoprire il “canelé di Bordeaux”, delizioso dolce al rhum e alla vaniglia. Passando in terra di Camargue, nella Linguadoca-Rossiglione, serberai un ricordo indelebile della “gardiane de taureau”.

Finiamo il nostro periplo delle regioni con una sosta nel sud-est, per degustare una bouillabaisse, piatto a base di pesce tipico di Marsiglia. Sei di passaggio a Nizza? La sua specialità da non perdere è la pissaladière. Dopo Nizza e Marsiglia, non dimenticare l’Ardèche e le sue celebri “caillettes”, polpette di carne di maiale con spinaci. La cucina provenzale risveglia tutti i tuoi sensi: il piacere degli occhi con i suoi piatti colorati e il piacere del palato con il sapore incomparabile delle pietanze.

 

Le specialità culinarie portoghesi

La ricca gastronomia del Portogallo comprende una grandissima varietà di piatti.

Il “bacalhau”, o merluzzo, è senza alcun dubbio uno dei piatti più popolari e rinomati della cucina portoghese. È possibile degustarlo in vari modi: in accra (specie di polpettine), al forno, fritto o alla griglia! Impossibile resistergli quando si viaggia in Portogallo.

Preferisci la carne? Ce n’è anche per te. I portoghesi amano i piatti a base di carne di maiale e molto spesso i menù presentano una scelta ampia e varia. Il piatto più celebre rimane il maialino di latte.

I portoghesi sono ben conosciuti anche per la loro predilezione per i dessert. Esistono centinaia di dolci, che vanno dal cake alle torte e alle mousse. Ogni città ha la sua specialità: se sei in vacanza in Algarve, assaggerai il suo dolce più conosciuto, vale a dire la torta croccante di mandorle.

Rimarrai sorpreso dai colori e dai sapori delle specialità culinarie del Portogallo!

 

Le specialità culinarie spagnole

La gastronomia spagnola è conosciuta in tutto il mondo! Molto probabilmente, conosci già la paella tradizionale, le tapas e il chorizo, ma è consigliabile viaggiare sul posto per scoprire i sapori autentici della Spagna. Se si dovesse citare un solo affettato, sarebbe senz’altro il prosciutto iberico, o “pata negra”, celebre per il tuo sapore autentico. Se preferisci il pesce, ti consigliamo il pesce fritto o “pescado frito”, pesce impanato nella farina e fritto nell’olio. Questa specialità spagnola può essere degustata attraverso tutto il paese.

Se c’è un piatto da scoprire assolutamente durante un soggiorno nel sud della Spagna, è il “gazpacho”, un misto di verdure crude frullate servito freddo. È un piatto ideale durante le calde giornate estive.

E se terminassimo con un dessert? La crema catalana è un dolce molto piacevole con cannella e scorza grattugiata di limone: un autentico fuoco d’artificio di sapori in bocca.

 

Parti in vacanza in Francia, Portogallo o Spagna e vivi un festival di sapori con le tue papille!

Grazie. Abbiamo preso nota del tuo parere.
Problema: hai già espresso un voto per questo articolo.
Hai trovato utile questo articolo?